NEWS

Puliamo il Mondo 2016

Il Cite, Consorzio Interprovinciale Trasporti Ecoambientali, chiama a raccolta più di settecento volontari per la tre giorni di ‘Puliamo il mondo 2016’
E’ andata oltre le più rosee aspettative l’adesione promossa e sponsorizzata dal consorzio Cite Scarl, alla tre giorni di Puliamo il Mondo 2016 organizzata, come sempre, da Legambiente che lo scorso fine settimana ha coinvolto migliaia di volontari in tutta Italia. Nei comuni dove effettua il servizio di raccolta differenziata, il Consorzio stabile ha acquistato i kit e li ha messi a disposizione delle rispettive Amministrazioni Comunali e delle Scuole per partecipare alla kermesse ambientale. Nove i comuni coinvolti ovvero: Casandrino e Sant’Antimo in provincia di Napoli, Capodrise, Cellole, Falciano del Massico (qui si terrà nei prossimi giorni), Maddaloni, Orta di Atella, Recale, San Marco Evangelista in provincia di Caserta, per un totale di più di settecento partecipanti, per lo più bambini ed adolescenti, che hanno ripulito una zona della loro città. Ville comunali, parchi pubblici, spazi adiacenti alle scuole i luoghi individuati per effettuale la pulizia. A Sant’Antimo la scelta, anche quest’anno, è caduta su un quartiere periferico ‘difficile’, il San Vincenzo. Questa volta, però, è stata individuata una zona interna, dove si è intervenuti anche per effettuare una bonifica straordinaria. A Maddaloni hanno partecipato anche gli allievi della scuola media dell’I.C. Settembrini di via Bracciame, con una sezione ‘musicale’, che hanno accompagnato la mattinata a ritmo di musica. A Capodrise è stato ‘tirato a lucido’ il parco pubblico Rodari, a Casandrino è stata ripulita la ‘Pinetina’. A Orta di Atella il parco pubblico di via Settembrini, a Cellole i volontari hanno ripulito alcune strade, a San Marco Evangelista la zona di via Cantone, a Recale il cortile dell’I.C. Giovanni XXIII. A Falciano del Massico si terrà la prossima settimana.

Il Consorzio Cite, oltre all’acquisto dei kit, ha organizzato e supportato le attività dei volontari mettendo a disposizione anche uomini e mezzi.



Di seguito i luoghi e il calendario delle singole manifestazioni

• Capodrise giovedì 22 settembre ore 10.30 presso parco Rodari in collaborazione con ICS Gaglione.
• Casandrino venerdì 23 settembre ore 10.00 presso la ‘Pinetina’ in collaborazione con I.C. Marconi-Torricelli e le Guardie Ambientali.
• Cellole domenica 25 settembre ore 9.30 presso la Villa Comunale in collaborazione con l’I.C. di Cellole.
• Falciano del Massico la manifestazione è stata posticipata alla prossima settimana.
• Maddaloni venerdì 23 settembre scuola primaria Lambruschini di via Campolongo e scuola secondaria di 1° grado Settembrini di via Brecciame all’interno della villa comunale Imposimato dalle ore 10:00 alle ore 12:30; presenti gli allievi di una sezione strumento musicale.
• Recale venerdì 23 settembre ore 10.00 in collaborazione e presso l’IC Giovanni XXII.
• San Marco Evangelista venerdì 23 settembre ore 10.00 via Cantone in collaborazione con le scuole elementari Viviani.
• Sant'Antimo sabato 24 settembre ore 10.00 presso Quartiere San Vincenzo in collaborazione con ICS Pestalozzi – ICS Moscati – Associazione Forze Armate.
• Orta di Atella domenica 25 settembre ore 10.00 parco giochi via Toscanini in collaborazione con la direzione didattica di Orta di Atella.